Il prodotto

Pomodori lunghi essiccati al sole

Pomodorini lunghi essiccati al sole, coltivati in Salento
Codice:
93918
Paese e Luogo di Origine:
Italia - Puglia
Peso:
230 g
Ordine Minimo:
1 box da 6 pezzi
Più Informazioni
Materia Prima Pomodori lunghi essiccati naturalmente al sole e conservati in olio evo con capperi, peperoncino e un mix di erbe aromatiche mediterranee
Aspetto Le falde di pomodoro sono intere, di colore rosso brillante
Sapore Dolci e ricchi di polpa con note acetiche molto leggere e sapore intenso di pomodoro
Curiosità I pomodori lunghi sono coltivati ad aprile e maggio nei campi del'azienda e raccolti manualmente tra luglio e agosto. Dopo la raccolta vengono portati nello stabilimento, quindi vengono lavati, selezionati, tagliati, posizionati sui telai di essicazione, salati e lasciati al sole per 4-5 giorni. Dopo l'essicatura avviene una nuova selezione e un nuovo lavaggio con acqua e aceto. Infine sono conditi e invasati
Selezionato perchè L'aspetto che ci ha maggiormente colpito de I Contadini è il legame con il territorio e la tradizione. Le verdure sono tutte prodotte in azienda, con produzione integrata, nei campi vicini allo stabilimento, in provincia di Lecce in Puglia. Gli ortaggi vengono essiccati al sole sui graticci come prevede la tradizione, è infatti una pratica antichissima e ormai quasi totalmente abbandonata perchè difficile e delicata, ma che offre un risultato organolettico ineguagliabile.
Suggerimenti di utilizzo I pomodori secchi lunghi sono tipici della dieta mediterranea del sud Italia. Si mangiano col pane di grano duro per assaporarne tutti gli odori di menta fresca, peperoncino e aglio. Se accompagnati ad altri ortaggi diventano un ottimo antipasto. Sfiziosi sulla pizza, si prestano alla creatività degli chef anche nei primi piatti e nei contorni
Più Informazioni
Ingredienti Pomodori lunghi essiccati al sole (65%), olio extra vergine d'oliva (30%), capperi, peperoncino piccante, sale integrale, aceto di mele, erbe aromatiche, menta fresca, aglio, succo di limone
Peso 230 g
Confezione Vasetto di vetro
Modalità di Conservazione (prodotto confezionato) Conservare in luogo fresco ed in frigo dopo l'apertura
Condizioni di impiego Durante la conservazione mantenere il prodotto completamente coperto dall'olio
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 716 kJ / 173 kcal
Grassi: 13,1 g
di cui saturi: 3 g
Carboidrati: 9,1 g
di cui zuccheri: 3,3 g
Proteine: 7 g
Sale: 1,6 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

I Contadini - Ugento (LE)

Selezionato perchè
L'azienda agricola I Contadini, oggi alla terza generazione, nasce in una delle terre più vocate per la coltivazione degli ortaggi, la Puglia, più precisamente a Ugento (LE), in una delle zone più a sud del "tacco" d'Italia, in Salento. Le particolari condizioni climatiche di questa terra baciata dal sole, la composizione dei terreni e l'influenza del mare consentono di ottenere ottime produzioni di ortaggi. La coltivazione viene effettuata direttamente in azienda in tutte le fasi, dal trapianto alla raccolta: oltre 20 ettari di pomodori, melanzane, zucchine, peperoni e carciofi coltivati a campo aperto. Anche la lavorazione avviene negli stabilimenti dell'azienda in tempi brevi dalla raccolta. Nella coltivazione è stato adottato un metodo di agricoltura integrata per garantire un prodotto privo di residui di fitofarmaci: prima della raccolta vengono effettuate delle analisi per verificare il residuo dei prodotti e garantire la salubrità degli ortaggi. Gli ortaggi vengono essiccati al sole su graticci secondo tradizione: una pratica antichissima e ormai quasi del tutto abbandonata perchè difficile e delicata, ma che offre un risultato ineguagliabile: morbidezza della polpa, conservazione delle vitamine, delle proteine e dei sali minerali.
La ricetta

Sushi maki con maionese di riso e verdure

Preparazione
Ingredienti: Riso: 200g riso Selenio, 400ml acqua, sale, 1 carota, 1 vasetto di maionese di riso, 1 vasetto di pomodori essiccati, 1 vasetto di cipolle essiccate al vincotto, sesamo nero tostato, 15ml aceto di mele, 1 cucchiaino zucchero, fogli di alga nori; Salsa: 50ml salsa di soia, 30ml acqua, 1cm zenzero grattugiato Mettete in ammollo il riso in acqua fredda per 20' circa. Portate ad ebollizione l'acqua e salartela, versate il riso, riportate ad ebollizione e cucinate con il coperchio per 20' circa. Controllate se il riso è giunto a cottura. A questo punto, toglietelo dalla pentola e fatelo raffreddare su una placca o vassoio sgranandolo con una forchetta. Spolverate con sesamo nero tostato. Riscaldate l'aceto con lo zucchero e versatelo ancora caldo sul riso, facendo sì che evapori e perda l'acidità eccessiva. Tagliate a giulienne la carota. Stendete l'alga sopra lo stuoino di bambù specifico per avvolgere i maki. Ricoprite con una sottile quantità di riso lasciando uno spazio libero di circa 1cm sul lato superiore. Al centro stendete uno strato leggero di maionese e di carote a giulienne. Stendete al centro i pomodori tagliati a giulienne alternandoli con la cipolla. Avvolgete su se stesso il rotolino e inumidite con un pennello bagnato di acqua il centimetro di alga rimasto libero, facendo sì che il tutto si attacchi e il rotolino non si rompa. Tagliate a fette di circa 2cm di spessore e servite con una salsa composta da acqua, zenzero grattugiato e salsa di soia.
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via degli Olmi 16 - 31010 Godega di Sant'Urbano (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.