Il prodotto

Prosciutto di Suino Nero dei Nebrodi

Prosciutto di suino 'Nero dei Nebrodi' allevato allo stato semi-brado
Codice:
80224
Paese e Luogo di Origine:
Italia - Sicilia
Peso:
6 kg circa
Ordine Minimo:
1 pezzo
Più Informazioni
Materia Prima Carne di suino Nero dei Nebrodi, allevato allo stato semi-brado nei territori tipici con alimentazione naturale e integrazione di ghiande
Aspetto La parte dello stinco è asciutta e allungata, la fetta presenta una buona frazione di grasso, aspetti che caratterizzano la razza
Sapore Dolce ed estremamente solubile, per nulla sapido, in bocca è molto complesso e persistente; la frutta tostata è la nota principale che si coglie immediatamente all'assaggio assieme ad una nota salina. Presenta nel complesso un profumo fragrante ed intenso
Stagionatura Almeno 24 mesi
Curiosità Questo prodotto di nicchia viene lavorato dalla coscia del Suino Nero dei Nebrodi, razza iscritta a pieno titolo nella lista dei Presidi Slow Food. Questi animali sono molto rustici, capaci di crescere in zone molto povere e di riprodursi naturalmente nei boschi più fitti ed impervi. La carne subisce dei processi di lavorazione ed asciugatura molto rigorosi; il risultato finale è un prodotto eccezzionale da tutti i punti di vista
Selezionato perchè Luisa e Sebastiano gestiscono l'allevamento suino della razza Nero dei Nebrodi dal 1986; la passione e la dedizione con sui svolgono il loro lavoro ci hanno davvero colpiti e anche i loro prodotti sono in grado di trasmetterlo.
Più Informazioni
Ingredienti Carne di suino, sale
Peso 6 kg circa
Confezione Sfuso
Modalità di Conservazione (prodotto sfuso) Conservare in luogo fresco e asciutto
Paese di origine ingrediente principale Italia
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 2562 kJ / 613 kcal
Grassi: 28,8 g
di cui saturi: 36,4 g
Carboidrati: 0 g
di cui zuccheri: 0 g
Proteine: 20,9 g
Sale: 2 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

Agostino - Mirto (ME)

Selezionato perchè
Luisa e Sebastiano Agostino Ninone gestiscono dal 1986 L'allevamento bovino, ovino e suino della pregiata autoctona razza nera dei Nebrodi. La mandria di Agostino Ninone è allevata su territorio di circa 100 ettari, ricco di querce,un pascolo che consente libertà di movimento e, ai suini, la possibilità di nutrirsi di ghiande, castagne e tuberi. All'occorrenza l'alimentazione viene integrata con fave e orzo germinato. Tutte le carni prodotte sono quindi di altissima qualità. Il "Suino Nero dei Nebrodi" è una razza rustica ed è un grande camminatore, capace di riprodursi in zone molto povere e negli ambienti più difficili. L'allevamento del Suino Nero dei Nebrodi viene effettuato, come da disciplinare del Presidio Slow Food "en plein-air"; come ricovero vengono utilizzate, per il benessere dell'animale e per il basso impatto ambientale, le tradizionali "zimme", piccole costruzioni di pietra, frasche e terriccio. Gli animali crescono allo stato semibrado per almeno due anni. La carne presenta una buona marezzatura di grasso.
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via degli Olmi 16 - 31010 Godega di Sant'Urbano (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.