Il prodotto

Riso Originario Selenio

Riso bianco italiano, varietà storica dai granelli piccoli e tondi
Codice:
93821
Paese e Luogo di Origine:
Italia - Piemonte
Peso:
1 kg
Ordine Minimo:
1 pezzo
Più Informazioni
Materia Prima Riso bianco italiano tondo, coltivato a Cascina Oschiena in ambiente a biodiversità protetta e certificato Friend of the Earth
Aspetto Il Selenio è una varietà storica dal granello di piccole dimensioni, tondo, dal colore cristallino
Sapore Naturale, assorbe con facilità gli aromi del condimento
Selezionato perchè Abbiamo selezionato questa varietà perché grazie alla qualità, le caratteristiche organolettiche ed il ridotto contenuto di amilosio, il riso Selenio diventa rapidamente colloso ma mantiene la morbidezza anche dopo la cottura. E' coltivato in modo sostenibile, tramite tecniche di produzione integrata per ridurre l'utilizzo di fertilizzanti e fitofarmaci e senza l'utilizzo di insetticidi
Suggerimenti di utilizzo Si presta ad essere usato per preparare dolci, minestre, zuppe, timballi e supplì; è particolarmente indicato per il sushi e tutti i piatti della tradizione culinaria orientale. Tempo di cottura: 12-14 minuti
Più Informazioni
Ingredienti Riso della varietà Selenio
Peso 1 kg
Confezione Confezionato sottovuoto
Modalità di Conservazione (prodotto confezionato) Conservare al riparo dalla luce
Condizioni di impiego Tempo di cottura 13-15 minuti
Paese di origine ingrediente principale Italia
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 1485 kJ / 350 kcal
Grassi: 0,6 g
di cui saturi: 0,1 g
Carboidrati: 78 g
di cui zuccheri: 0,3 g
Proteine: 7,4 g
Sale: 0,01 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

Cascina Oschiena - Crova (VC)

Selezionato perchè
Nella Cascina Oschiena il riso si coltiva sin dal XVI secolo. Dal 2008 è gestita da Alice Cerutti, trentasette anni, coltivatrice diretta laureata in Economia. Nel corso degli anni sono stati eseguiti numerosi interventi di ammodernamento della Cascina nel rispetto della sua storia pluricentenaria: essiccatoio e silos sono stati inseriti all'interno dell'architettura storica e la stalla è diventata rimessaggio dei trattori. Alice ha scelto di perseguire un'agricoltura sostenibile, creando un sistema di coltivazione che possa unire alla garanzia delle produzioni la tutela dell'ambiente. Vengono utilizzate tecniche di produzione integrata per ridurre fertilizzanti e fitofarmaci e non vengono utilizzati insetticidi. In inverno vengono seminate colture da sovescio per aumentare naturalmente la fertilità del terreno. Da inizio primavera le risaie vengono mantenute allagate e la semina viene effettuata rigorosamente in acqua per favorire la biodiversità acquatica e terrestre. Nel Tenimento sono state piantumate oltre 5000 piante e nel 2019 è stata creata l'Oasi Naturale di Cascina Oschiena restituendo all'ambiente 25 ettari prima destinati alla produzione di riso. L'obiettivo di questo importante progetto è di creare un ambiente naturale finalizzato alla sopravvivenza e la riproduzione di molte specie di anfibi, farfalle, libellule e alla sosta e alla nidificazione di varie specie di uccelli acquatici migratori sempre più rari, in particolare la Pittima Reale il cui ultimo sito censito di nidificazione in Italia è proprio Cascina Oschiena. Conservare oggi non è più sufficiente, è necessario restituire all'ambiente per un futuro migliore
La ricetta

Sushi maki con maionese di riso e verdure

Preparazione
Ingredienti: Riso: 200g riso Selenio, 400ml acqua, sale, 1 carota, 1 vasetto di maionese di riso, 1 vasetto di pomodori essiccati, 1 vasetto di cipolle essiccate al vincotto, sesamo nero tostato, 15ml aceto di mele, 1 cucchiaino zucchero, fogli di alga nori; Salsa: 50ml salsa di soia, 30ml acqua, 1cm zenzero grattugiato Mettete in ammollo il riso in acqua fredda per 20' circa. Portate ad ebollizione l'acqua e salartela, versate il riso, riportate ad ebollizione e cucinate con il coperchio per 20' circa. Controllate se il riso è giunto a cottura. A questo punto, toglietelo dalla pentola e fatelo raffreddare su una placca o vassoio sgranandolo con una forchetta. Spolverate con sesamo nero tostato. Riscaldate l'aceto con lo zucchero e versatelo ancora caldo sul riso, facendo sì che evapori e perda l'acidità eccessiva. Tagliate a giulienne la carota. Stendete l'alga sopra lo stuoino di bambù specifico per avvolgere i maki. Ricoprite con una sottile quantità di riso lasciando uno spazio libero di circa 1cm sul lato superiore. Al centro stendete uno strato leggero di maionese e di carote a giulienne. Stendete al centro i pomodori tagliati a giulienne alternandoli con la cipolla. Avvolgete su se stesso il rotolino e inumidite con un pennello bagnato di acqua il centimetro di alga rimasto libero, facendo sì che il tutto si attacchi e il rotolino non si rompa. Tagliate a fette di circa 2cm di spessore e servite con una salsa composta da acqua, zenzero grattugiato e salsa di soia.
La ricetta

Sushi di riso Selenio

Preparazione
Una ricetta ideata per noi da Renato Pasqualato e Giovanna Simionato del food truck La Osteria Chef In Viaggio, con gli ingredienti selezionati dai produttori presenti con noi a Gourmandia - Le Terre Golose del Gastronauta: Sushi di Riso Originario Selenio Cascina Oschiena con asparagi vedi e uovo cotto a bassa temperatura.
Nella stessa ricetta
1/2
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via degli Olmi 16 - 31010 Godega di Sant'Urbano (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.