Il prodotto

Riso Carnaroli Cascina Oschiena

Riso bianco italiano superfino Carnaroli
Codice:
93825
Paese e Luogo di Origine: **
Italia - Piemonte
Peso:
1 kg
Ordine Minimo:
1 pezzo
Altre Informazioni
Descrizione Riso Bianco italiano Carnaroli Classico coltivato a Cascina Oschiena (VC) in ambiente a biodiversità protetta e certificato Friend of the Earth
Aspetto Varietà dal grande chicco perlato e affusolato
Sapore Riso con un buon equilibrio aromatico
Curiosità Il termine Classico differenzia il Carnaroli antico dalle varietà similari moderne nate per massimizzare le produzioni e che possono utilizzare il nome Carnaroli come denominazione di vendita. Alice Cerutti è tra i pochi agricoltori a coltivare la varietà autentica antica: ne conserva la storia, la complessità delle lavorazioni agronomiche fra cui la tradizionale semina in acqua sempre più rara e le proprietà organolettiche uniche
Selezionato perchè Nella nostra selezione di Cascina Oschiena, non poteva mancare questo classico, considerato uno dei migliori risi italiani capace di amalgamare ed esaltare i sapori ed i cibi più diversi, permettendo di raggiungere un perfetto equilibrio tra aromi e condimenti. La sua perla estesa e l'alta percentuale di amilosio assicurano un'ottima tenuta in cottura. E' coltivato in modo sostenibile, tramite tecniche di produzione integrata per ridurre l'utilizzo di fertilizzanti e fitofarmaci e senza l'utilizzo di insetticidi
Suggerimenti di utilizzo Ideale per risotti, ottimo per accompagnare sapori forti come salsicce, pitina ed acciughe. Tempo di cottura di 14-16 minuti
Altre Informazioni
Ingredienti Riso della varietà Carnaroli
Peso 1 kg
Confezione Confezionato sottovuoto
Modalità di Conservazione (prodotto confezionato) Conservare al riparo dalla luce
Condizioni di impiego Cuoce in 14-16 minuti
Paese di origine ingrediente primario Italia
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 1485 kJ / 350 kcal
Grassi: 0,6 g
di cui saturi: 0,1 g
Carboidrati: 78 g
di cui zuccheri: 0,3 g
Proteine: 7,4 g
Sale: 0,01 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

Cascina Oschiena - Crova (VC)

Selezionato perchè
Nella Cascina Oschiena il riso si coltiva sin dal XVI secolo. Dal 2008 è gestita da Alice Cerutti, trentasette anni, coltivatrice diretta laureata in Economia. Nel corso degli anni sono stati eseguiti numerosi interventi di ammodernamento della Cascina nel rispetto della sua storia pluricentenaria: essiccatoio e silos sono stati inseriti all'interno dell'architettura storica e la stalla è diventata rimessaggio dei trattori. Alice ha scelto di perseguire un'agricoltura sostenibile, creando un sistema di coltivazione che possa unire alla garanzia delle produzioni la tutela dell'ambiente. Vengono utilizzate tecniche di produzione integrata per ridurre fertilizzanti e fitofarmaci e non vengono utilizzati insetticidi. In inverno vengono seminate colture da sovescio per aumentare naturalmente la fertilità del terreno. Da inizio primavera le risaie vengono mantenute allagate e la semina viene effettuata rigorosamente in acqua per favorire la biodiversità acquatica e terrestre. Nel Tenimento sono state piantumate oltre 5000 piante e nel 2019 è stata creata l'Oasi Naturale di Cascina Oschiena restituendo all'ambiente 25 ettari prima destinati alla produzione di riso. L'obiettivo di questo importante progetto è di creare un ambiente naturale finalizzato alla sopravvivenza e la riproduzione di molte specie di anfibi, farfalle, libellule e alla sosta e alla nidificazione di varie specie di uccelli acquatici migratori sempre più rari, in particolare la Pittima Reale il cui ultimo sito censito di nidificazione in Italia è proprio Cascina Oschiena. Conservare oggi non è più sufficiente, è necessario restituire all'ambiente per un futuro migliore
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via degli Olmi 16 - 31010 Godega di Sant'Urbano (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.