Il prodotto

Coppa di Testa a metà

Insaccato cotto prodotto con le parti meno nobili del suino, dal gusto intenso
Codice:
79194
Paese e Luogo di Origine:
Italia - Toscana
Peso:
5 kg circa
Ordine Minimo:
1 pezzo
Più Informazioni
Materia Prima Tagli più umili del maiale, come testa, lingua e altre parti cartilaginose cotte lentamente con un mix di spezie e scorze di limone
Aspetto Si presenta insaccata in un sacco di juta, al taglio si distinguono le diverse parti che presentano il tipico colore della carne cotta
Sapore Delicato ma persistente con miti note speziate
Stagionatura Non prevista
Suggerimenti di utilizzo Ottima come farcitura di pane, bruschette, focacce e tigelle, deliziosa anche in insalata con verdure di stagione oppure a fette condita con un filo d'olio e qualche goccia di aceto balsamico; da degustare a temperatura ambiente
Più Informazioni
Ingredienti Carne suina italiana, sale, pepe, aromi naturali, destrosio, saccarosio, antiossidante: E300, conservante: E250
Peso 5 kg circa
Confezione Confezionato sottovuoto
Modalità di Conservazione (prodotto confezionato) Conservare a temperatura compresa tra +0 +4 °C
Paese di origine ingrediente principale Italia
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 696 kJ / 166 kcal
Grassi: 7,6 g
di cui saturi: 2,4 g
Carboidrati: 1,2 g
di cui zuccheri: 1 g
Proteine: 22 g
Sale: 2,7 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

Salumificio Meoni - Montale (PT)

Selezionato perchè
Siamo a Montale, paese ai piedi degli Appennini in provincia di Pistoia, e proprio nel centro del paese si trova il Salumificio Meoni. Un'attività che affonda le sue radici nel passato: "il mio bisnonno si recava direttamente nelle case a macellare i maiali; un mestiere che ha tramandato anche al nonno Elio che a sua volta lo ha insegnato a mio padre Dante e a mio zio Roberto" ci racconta Elena Meoni, responsabile produzione e vendite, nonché membro della famiglia Meoni. Una storia lunga, di quelle che abbiamo sentito altre volte negli anni ma che non smettono mai di stupirci, fatta di tanti sacrifici per tramandare tradizioni e conoscenze, ma che deve fare i conti con l'evoluzione delle norme e della pratiche documentali. I Meoni, che si sono sempre occupati sia di macellazione sia di produzione, hanno a malincuore chiuso il macello adiacente alla produzione nel 2009: un cambiamento difficile per chi è abituato a scegliere la carne a partire dall'animale vivo! Il passaggio naturale è stato quindi di acquistare le mezzene solo da macelli che conoscono, per garantire la scelta della carne migliore. Ma la cura e l'attenzione vanno oltre la scelta della carne: ad esempio, il rosmarino utilizzato è coltivato direttamente in azienda.
Dello stesso produttore
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via degli Olmi 16 - 31010 Godega di Sant'Urbano (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.