Il prodotto

Colatura di Alici di Cetara

Colatura tradizionale prodotta a Cetara con alici pescate nel golfo di Salerno
Codice:
94000
Paese e Luogo di Origine:
Italia - Campania
Peso:
50 ml
Ordine Minimo:
1 pezzo
Più Informazioni
Materia Prima Colatura tradizionale di alici prodotta a Cetara con alici pescate nel golfo di Salerno tra Amalfi e Capri
Aspetto E' una salsa liquida trasparente di colore ambrato, scuro e brillante
Sapore Sapida ma equilibrata, al palato dona un senso di calore che impreziosisce la pietanza; il profumo dato alla colatura dalle acciughe salate e mature conferisce alle pietanze una notevole nota di sapidità, considerata dai gourmet la quinta essenza del gusto, umami
Curiosità La colatura di alici di Cetara è un prodotto tradizionale campano, prodotto nel piccolo borgo marinaro di Cetara, nella Costiera Amalfitana. Le origini di questo prodotto gastronomico risalgono ai Romani, che producevano una salsa molto simile alla colatura odierna, chiamata garum. La ricetta venne poi in qualche modo recuperata nel Medioevo da parte dei gruppi monastici presenti in Costiera, i quali ad agosto erano soliti conservare sotto sale le alici in botti di legno con le doghe scollate e poste in mezzo a due travi, dette mbuosti; sotto l'azione del sale, le alici perdevano liquidi che fuoriuscivano tra le fessure delle botti. Il procedimento si diffuse successivamente tra la popolazione della costa, che la perfezionò
Selezionato perchè Acquapazza Gourmet è una piccola azienda artigianale nata nel centro di Cetara da cinque soci uniti dalla passione per la tradizione legata ai prodotti di mare e in particolare per la lavorazione di uno dei prodotti simbolo del paese: la Colatura di Alici
Suggerimenti di utilizzo I famosi Spaghetti alla Colatura di Alici sono un piatto che si prepara in pochissimo tempo. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua non salata. Diluite in un buon olio extravergine di oliva un cucchiaino di colatura (a persona) con l'aggiunta di uno spicchio d'aglio, un peperoncino fresco e al bisogno un po' d'acqua di cottura. Aggiungete gli spaghetti cotti al dente e mescolate il tutto a crudo. La colatura si può usare al posto del sale comune per condire pasta, pesce, verdure e legumi. Tipicamente viene utilizzata nella preparazione degli spaghetti alla colatura di alici, ma è deliziosa anche nelle zuppe, sulle patate e sulle verdure lesse, sul risotto e riso bollito, per la marinatura delle carni e dei pesci, semplicemente sul pane e anche in alcune preparazioni di dolci
Più Informazioni
Ingredienti ALICI, sale marino
Allergeni Pesce e prodotti a base di pesce
Metodo di produzione Pescato nel Golfo di Salerno con reti da traino
Zona FAO FAO 37
Peso 50 ml
Confezione Confezionata in boccetta di vetro
Modalità di Conservazione (prodotto confezionato) Conservare in luogo fresco a asciutto
Paese di origine ingrediente principale Italia
Dichiarazione Nutrizionale Valore energetico: 541 kJ / 130 kcal
Grassi: 0,19 g
di cui saturi: <0.02 g
Carboidrati: 8,8 g
di cui zuccheri: <0.1 g
Proteine: 23,31 g
Sale: 20 g
Valori riferiti a 100 g di prodotto
Il produttore

Acquapazza Gourmet - Cetara (SA)

Selezionato perchè
Cetara, nella Costiera Amalfitana, è per bellezza e paesaggio riconosciuta patrimonio Unesco dell'umanità. Per decenni questo piccolo borgo ha vissuto della lavorazione delle alici e dei tonni. La colatura delle alici e altre lavorazioni del pesce hanno da sempre animato le strade ed i cortili di questo paese. Acquapazza Gourmet è una piccola azienda artigianale nata nel centro storico di Cetara da cinque soci uniti dalla passione per la tradizione legata ai prodotti del mare e in particolare per la lavorazione di uno dei prodotti simbolo del paese: la Colatura d'Alici. La Colatura di Alici di Acquapazza, a differenza di altri tipi di colatura, viene prodotta secondo metodi antichi e tradizionali, in piccole e preziose quantità: vengono utilizzate esclusivamente alici pescate nel golfo di Salerno che vengono messe sotto sale in botti di castagno (terzigni) e invecchiate per oltre un anno, nel rispetto dei tempi di stagionatura del prodotto. Al termine della maturazione viene praticato un foro sul fondo dei terzigni, da cui viene fatta colare, appunto, la colatura di alici. Un prodotto unico che porta in tavola tutto il sapore e la tradizione cetarese.
© VALSANA S.R.L. - All rights reserved - Tel. (+39) 0438 1883 125 - Fax (+39) 0438 64976 - email: valsana@valsana.it
Via Ettore Maiorana 3/A - 31025 Santa Lucia di Piave (TV) - P.IVA 01949710261 - C.F. 00548700244 - Reg. Imprese Treviso N. 00548700244 - Cap.Soc. 52.000 i.v.